Presentazione dell'Atlante della laguna di Venezia

scarica la brochure sul progetto  (pdf)

guarda il video di presentazione  (youtube)

L’Atlante della laguna: il geoportale della laguna, del territorio e della zona costiera di Venezia

 

Il progetto Atlante della laguna è nato nel 2002 con lo scopo di rendere disponibili a un vasto pubblico di esperti e cittadini le informazioni sull’ambiente della Laguna di Venezia, il suo bacino scolante e la zona costiera prospiciente, organizzandole in modo organico e comprensibile.

Nel 2006 l’intenzione ha raggiunto la sua prima realizzazione concreta con la pubblicazione del volume Atlante della laguna, Venezia tra terra e mare (Marsilio), grazie al lavoro congiunto di un grande numero di Enti e Istituzioni che operano in Laguna coordinati dal Comune di Venezia -Osservatorio Naturalistico della Laguna e da CNR-ISMAR.

Il progetto prosegue ora sul web dove, oltre alla versione online del volume del 2006 (disponibile anche in inglese), l’utente trova contenuti e mappe aggiornati grazie alla collaborazione con i numerosi partner ed enti collaboratori.

 

Un progetto condiviso

Un principio chiave dell’Atlante della laguna è la cooperazione tra gli Enti che producono dati ambientali sulla Laguna di Venezia ed il suo intorno.

Sono attualmente partner dell’Atlante della laguna il Comune di Venezia, promotore dell’iniziativa, ISMAR-CNR, CORILA, Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per il Veneto,Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia (ex Magistrato alle Acque), Regione Veneto, ARPAV, Geoportale Nazionale del Ministero dell’Ambiente, Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti,  Fondazione Musei Civici Veneziani (con il Museo di Storia Naturale), le Istituzioni comunali “Parco della Laguna di Venezia”,  “Bosco e Grandi Parchi” e  " Centro Previsione e Segnalazione Maree", e Consiglio di Bacino Laguna di Venezia.

I partner, in base alle competenze e risorse disponibili, partecipano al progetto creando nuovi contenuti, mettendo a disposizione i propri dati ambientali, contribuiscono allo sviluppo tecnologico e alla manutenzione dell’Atlante, affinché questo diventi uno strumento che appartiene a tutti gli Enti che operano al servizio della comunità veneziana.

 

Perché cooperare?

I vantaggi della cooperazione sono molteplici, sia per gli utenti, sia per gli enti partner.

L’utente esperto, professionista o cittadino, grazie all’Atlante della laguna può creare una mappa personalizzata in base alle proprie specifiche esigenze avendo a disposizione nello stesso portale le informazioni sulla laguna prodotte da più Enti.

Gli Enti partner potranno fornire in automatico, attraverso internet, le informazioni attualmente richieste agli uffici, con un significativo risparmio di tempo ed incremento della visibilità del proprio lavoro.

 

Le direttive europee

La strategia che sta dietro all’Atlante della laguna è una scelta obbligata oltre che voluta: due importanti strumenti legislativi europei, la direttiva di Aarhus sull’accesso pubblico ai dati ambientali (2003/4/EC) e la Direttiva INSPIRE che fornisce i criteri e la metodologia per la creazione di un’infrastruttura di dati spaziali europea (2007/2/CE), sono state entrambe recepite dall’Italia.

Ciò che le due direttive richiedono coincide con l’obiettivo del progetto: il libero accesso dei cittadini alle informazioni ambientali e l’interoperabilità dei dati territoriali tra i vari livelli e i vari settori della Pubblica Amministrazione, in accordo con il codice dell’Amministrazione Digitale (D. lgs n. 235/2010)

L’Atlante della laguna è uno strumento al passo coi tempi e costituisce un modello di riferimento per la condivisione della conoscenza sullo stato dell’ambiente su scala locale, riconosciuto a livello europeo.

 

Un progetto Open Source

L’Atlante della laguna è un progetto che utilizza esclusivamente applicativi Open Source: la sua gestione non ha costi di licenza software, con un risparmio per le amministrazioni e quindi per i cittadini.

Promuove l’adozione della licenza IODL 2.0 (Italian Open Data License) per l’utilizzo dei testi e dei dati, già recepita dal Comune di Venezia alcuni altri partner.

 

 

Modello di cooperazione


scarica la brochure sul progetto  (pdf)

 

Guarda il VIDEO della presentazione del progetto Atlante della laguna (presso Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti al Convegno "Governare le acque:salvaguardia e gestione della laguna di Venezia" 9/10/2014)